Aperitivo a Taormina

aperitivo taormina

Adatta all’aperitivo è anche la mozzarella in carrozza, dove la mozzarella è chiusa tra due fette di pane in cassetta passate nell'uovo e nel latte e poi fritte, e il pidone, una sorta di calzone fatto a mezzaluna cotto o fritto o in forno. Ma l’aperitivo a Taormina è anche sinonimo di bellezza naturalistica e architettonica, grazie alle splendide terrazze che sovrastano il golfo, i monumenti antichi e i palazzi normanni.
L’aperitivo è un momento amato dagli italiani e ha alle sue spalle una lunga tradizione nella storia del paese. Fin dall’antichità molti popoli avevano la particolare usanza di bere una bibita aromatica più o meno alcolica prima di cena. Gli antichi romani sorseggiavano il mulsum, una bevanda composta da tre parti di vino bianco greco, aromatizzato con miele e dei semi di finocchio, e già allora di questo rito era stuzzicare l’appetito. Un’alternativa era il mirtillum, un drink a base di bacche e foglie di mirto, probabilmente un lontano parente dell’odierno mirto sardo. È però a Torino, intorno alla fine del 1700, che nasce l’aperitivo all’italiana vero e proprio. Fu allora che Antonio Benedetto Carpano inventò il vermouth, un vino liquoroso aromatizzato con erbe e spezie, e durante tutto l’Ottocento il rito si diffuse, prima in tutti i caffè della città, poi anche a Milano, Genova, Firenze, Venezia, Napoli.

Déjà Vu Restaurant è famoso non solo per i suoi piatti rinomati o per la cantina molto fornita, ma anche per gli ottimi aperitivi a Taormina. Dopo una giornata al mare e una visita alle bellezze dei dintorni è piacevole anticipare la cena con un drink preparato con maestria dal personale del locale. L’aperitivo si sa non è sinonimo solo di bere ma anche di mangiare o meglio di stuzzicare. L’aperitivo di Déjà Vu Restaurantvoffre un ricco buffet, composto da cibi freschi e da prodotti tipici locali, tra cui una serie di formaggi tipici della regione come la burrata e la mozzarella di bufala, entrambi provenienti dai caseifici locali. Potendo contare su prodotti culinari invidiabili, gli aperitivi a Taormina riescono a coinvolgere tutti i sensi. Prima di tutto il gusto, grazie a piatti tipici che sembrano nati apposta per essere gustati con semplicità, accompagnati da un buon bicchiere di vino. La Pasta alla Norma, ad esempio, è un piatto tipico di Catania dal sapore fresco che mescola i gusti tipici del mediterraneo. C’è poi la caponata fatta con vari ortaggi fritti e conditi con sugo di pomodoro, sedano, cipolla, olive e capperi, in salsa agrodolce e le bruschette con olio extravergine di olive DOP.

brunch